15:40:00

5X07 The Gift- 5X08 HARDHOME: e ce risiamo SUPERCOMMENTONE TARDONE ancora tra noi!
EBBENE SI! Buona pomeriggio dopo due settimane ritorno col mio solito immancabile appuntamento straritardatario ai commenti di Got! A me le cose facili non mi sono mai piaciute. Siccome c’è sempre molto poco di cui parlare in due episodi del trono di spade ,una serie con pochissimi personaggi e poche storie che si intrecciano e si complicano sempre di più, io decido che si è meglio decisamente scrivere non di uno ma di ben due episodi insieme e CHE EPISODI. Ma devo dire che per quanto THE GIFT sia stata una puntata mooooltooo interessante il vero dono che gli autori mi hanno fatto è stata la 5X08. Quella puntata e il suo finale specialmente mi hanno fatto capire che la mia malattia per questa serie sia motivata, sia fondata e soprattutto sia davvero GIUSTA! Hahhahah EPPURE c’è chi ancora non la vede FOLLI! Come amo sempre dire,bisogna divulgare il verbo! EH si HIGH SPARROW non esiste solo la stella a sette punte, altro che sette dei c’è un intero mondo che venera, diffonde il verbo MARTINIANO e noi non ci fermeremo! Eravano pochi ora siamo TANTI TROPPI! E ancora non mi basta, non può esistere un mondo in cui ci sono persone che non vedono il trono di spade! Continuerò instancabilmente la mia opera di reclutamento ho mandato già mille corvi in giro per l’italia ragazzi VEDETE IL TRONO DI SPADE! È UN ORDINE E gli ordini non si discutono andatelo a dire al Lord commander Snow.
CAPITOLO I : La leonessa in Gabbia
“Togli tutto l’oro e tutti i fronzoli, abbatti le statue e i pilastri e questo è tutto ciò che rimane qualcosa di solido, semplice e onesto..” ciT papa Francesco eh no scusatemi ALTO PASSERO. Non solo sono due fratelli separati alla nascita,ma er vecchio bigottone sentenzia come un degno pontefice. Odio il credo, odio Lancel e i loro modo di agire ma quando Cersey è stata imprigionata un po de goduria c’è stata, eccome se c’è stata. Per una volta,cerco di vedere le cose da tutti i punti di vista e dal punto di vista dell’inquisizione westeriana imprigionare nobili privandoli di tutti i loro, agi delle loro ricchezze equivale a fare giustizia. Quando i tanti cominciano a ribellarsi ai soprusi dei pochi i risultati sono questi. D’altra parte, noi abbiamo sempre seguito il trono di spade attraverso gli occhi di protagonisti appartenenti a famiglie nobili non considerando quanto il popolo invece contasse nel gioco del trono. I poracci quando hanno la possibilità di ribellarsi e rovesciare il potere non hanno mai esitato. la storia insegna e got è lo specchio fantasy del nostro mondo.  La frase dell’ALTO STRACCIONE (anche questo sta sempre a puli ma in effetti na lavata de piedi un bello shampoo er bigottone può pure farsela na volta ogni tanto..)  in un primo momento mi ha fatto temere, lo confesso per il destino della ROSICATION’S QUEEN. Apre il discorso con una di quelle frasi che te fanno pensa: eccolo qua questo sta a carica er CAPPOTTONE e nfatti! Quando vedi il trono di spade sai bene che ci sono dei discorsi che se iniziano con queste frasi fatte di allusioni varie e frecciatine la faccenda non può finire bene! Tiè, eccote LEONESSA AR GABBIO!! Inutile dire che sei la regina,inutile dire che gliela farai pagare, inutile cacciare gli artigli. Oggi tutta la mia anima stark è uscita.. e per me è stata Giustizia! Vedere cersey trattata così nel 7 mi ha strappato l’applausone finale ma poi nell’episodio 8 mi ha fatto dispiacere,sono pur sempre sensibile ma ribadisco la frase de pope SPARROW mi ha fatto riflettere e pensare. Tolta la ricchezza che rimane ai Lannister,che rimane ai Tyrell? La loro umanità , bella o brutta viene fuori! E mentre Margherita non me la cago proprio ma almeno ha finalmente smesso co la farsa fatta di sorrisini e mondo fatato disney ,per Cersey la questione è molto più complessa. Da TE STA BENE ad ammazza che tosta questa nel giro di due episodi! Eh si tolti i fronzoli Cersey è tosta, testarda, orgogliosa, non perde mai il suo spirito combattivo e vendicativo, ha sempre quell’eleganza da BITCH QUEEN che poche donne hanno, insomma è fica anche coi capelli zozzi, anche morta de sete e de fame anche nella più assoluta disperazione. La leonessa è in gabbia ma non smette di ruggire nemmeno per un momento. Urlo finale di stizza e di dolore mi ha fatto venire i brividi grandiosa Lena. Elogio a Cersey dunque ma vederla cosi sola e apparentemente abbandonata, mi ha fatto inevitabilmente pensare a Tyrion. ER PICCOLETTO imprigionato ingiustamente grazie a lei, che mostra tutto quello di più bello che ha dentro, il suo dolore per essere nato così, il peso di una vita ricca esteriormente ma poverissima interiormente. E come non pensare ad un altro illustre prigioniero che nelle celle nere accusato come sempre dalla regina delle rosicate e dal simpatico figlio ingiustamente , spogliato delle sue ricchezze, del sue potere, della sua dignità ha mostrato se stesso e non c’ era testardaggine, arroganza in lui ma solo solidità, semplicità ed onestà: NED STARK sempre nel mio cuore. È questo che amo negli Stark rispetto ai Lannister ( Tyrion escluso) sapevano bene quanto il loro titolo fosse più una grande responsabilità che un privilegio, sapevano benissimo che senza l’appoggio dei tanti cioe del popolo non sarebbero mai riusciti a governare per così tanto tempo un territorio vasto come il nord! E la stessa cosa vale per chi sarà il re futuro dei sette regni se mai un giorno esisteranno ancora.
CAPITOLO II: SONO IL DONO
Come avrete notato in questo commento sono molto seria, prima di tutto perché stanno arrivando.. e sapete chi e poi perché quando vedi incontri che hai sempre desiderato e immaginato da quando nel libro leggi che Tyrion arriva ad Essos.BEH CHE DIRE! BASTA FERMI TUTTI!la questione è serissima è uno delle poche variazioni dalla trama del libro che ho veramente apprezzato dopo sapete quale scena. Addirittura uno spoiler per noi lettori chi se lo sarebbe mai immaginato di vedere er piccoletto sulle gradinate che conducono al trono di Dany. Il momento è solenne,importante ma poi ci pensa Tyrion er piccoletto a strapparci il sorriso e a rendere assolutamente normale e quasi ovvio ciò che stiamo guardando.. Lui non è solo il dono ma è soprattutto Tyrion Lannister! Niente di più vero peccato che il suo nome per Dany significa CHIAMATE I CUCCIOLOTTI INVOLTINO LANNISTER PER CENA! Ma si sa.. non si può non amare il nanetto del cuor e vediamo come immediatamente usa la sua arma segreta la testa e la  straordinaria eloquenza per tirarsi fuori dai guai..  per convincere Dany  che potrebbe esserle di grandissimo aiuto e devo dire che ormai ha imparato anche a darle a destra e sinistra il che lo rende ancora più un grande altro che piccoletto!! CHE VOLEMO DI PIù! Con poche battute ( la più bella di tutte è stata quella di essersi nominato il più grande assassino Lannister dei sette regni) demolisce l’armatura di arroganza e puzzetta sotto il naso della regina dei draghi ( io questanno LA MADONNA ,mio soprannome visto che è sempre vestita di azzurro o di bianco, non la reggo proprio come se permette de pensa che Tyrion lannister possa mettersi al suo servizio come no schiavetto qualunque.. e meno male che è la distruttrice de catene.. ), aiuta Jorah e addirittura convince la regina a diventare suo consigliere. Intimo e sincero il dialogo tra i due negli appartamenti di Khalisi. TYrion la adula, la sfida, poi ritorna a bacchettarla davanti a un bicchiere di buon VINOOOOOH finalmente. Daenerys aveva bisogno come aria fresca di uno come er piccoletto al suo fianco,è lui che conosce i sette regni, è lui che la mette in discussione è il primo cavaliere per eccellenza. Fin qui tutto bene ma riuscirà a rompere la ruota? Cioe ragazzi belli io lo dico sempre,la Dany delle prime tre stagioni nel me la tocca nessuno ma le scelte che sta facendo ora le trovo un tantino discutibili, grandiosa conquistatrice ma come regina ha ancora davvero troppo da imparare.  L’unica decente da un po di tempo a questa parte è stata quella di accettare l’aiuto di Tyrion per il resto dimostrazioni di forza, frasi del tipo ce l’ho solo ,io rompo tutto spacco i culi a destra e sinistra , incateno i draghi sguinzaglio i draghi ma in fin dei conti dopo aver conquistato che ha fatto? È governare questo? Chiede consigli a destra e sinistra e poi sistematicamente fa tutt’altro o lo fa dopo che l’hanno pregata! Per carità la frasona della ruota ha gasato ma ogni volta le sue scene finiscono cosi co la faccetta impostata, la musichetta alitisonante sotto ,per poi ritrovarla l’episodio successivo nella stessa situazione e ha rotto!!! Una cosa però la fa sempre e ormai c’ha preso gusto: HA CACCIATO JORAH DUE VOLTE! La prima ,vabbe si è sentita tradita la capisco, la seconda non lo accetto. Sto poveruomo sfonna nell’arena 4 cinque schiavi gladiatori di ESSos stile Spartacus II la vendetta ,a uno l’ha fatto fori co un pugno e questa me lo ricaccia. Cioè ma li avete visti gli occhioni a cuoricione che ha fatto appena l’ha rivista e l’espressione assolutamente distrutta, robba che Pirlo nella finale persa di champions non era nulla in confronto. Jorah ama, non è solo devozione e rispetto per il proprio sovrano e soffre della malattia più atroce che il morbo grigio al confronto non è nulla, l’amore non ricambiato. Temo che ,dopo st’ennesima batosta, che potreste anche pensare anche un po cercata io so comunque dell’idea che ha fatto bene a tornare se se la sentiva, il suo cuore ormai è già diventato di pietra. Questo in un ultimo gesto disperato se farà ammazza nell’arena e spero che la sua KHALISI soffrirà tantissimo! Eh si non me doveva tocca cosi MAINAJORAAAH! Ecco me so sfogata ritornando a fare un commento poco di parte, dico che Dany non potrà semplicemente rompere la ruota avrà davvero bisogno di alleati nobili e potenti ma ,caro Tyrion, per come stanno andando le cose di certo il popolo pure me lo terrei stretto. Dany devo tornare davvero se stessa le avventure della vita l’ hanno resa dura inflessibile delle volte e saccente, per carità ha tutto il diritto di tirarsersela ma in questa serie me stava a infastidi e non poco lo ammetto. Per fortuna quegli occhi dolci e tristi quando ha detto che ESSOS non è la sua casa è ciò che mi hanno fatto capire che il fuoco Targarien dentro di lei ancora arde e spero che presto potrà uscire ma non per bruciare la gente, ma per guidare con la sua luce i sette regni, per illuminare e scaldare la lunga notte invernale che si è profilata dall’altra parte del mondo.. A proposito! SORA Dà prestace i cucciolotti che dovemo anda oltre la barriera a fa fori un po de gente! Certo certo pensiamo sempre al famigerato trono di spade… Vorrei ricordarvi una visione suggestiva ed affascinante della khalisi nella seconda stagione. Esce da un portale e si vede chiaramente la barriera, entra nella sala del trono e nevica.. ora le ipotesi e la fantasia da questo episodio galoppano alla grandissima.. io sono giorni che mi faccio mille domande,che ne sparo di ogni! E per questo con Tyrion al suo fianco non vedo l’ora di vedere che combinerà!
CAPITOLO III: SISTAH STARK LE MEJO
COCCOOOOOO BELLO COCCOOOOO!!! EH Si ARYA stark è diventata SOMEONE, LANNA LA PESCIAROLA e  se vede che i produttori de got lo avevano previstoche andando in contro all’estate arya co la scena del carrettino ce stava a ciccio soprattutto qui in Italia. Quando urlava me pareva de sta a la maree ma perché non ce mandate sulla spiaggia a Terracina la piccola Ariuccia  a vende il cocco! Ti aspetto Lanna io ti aiuterò ad individuare i cattivoni ed a ucciderli senza che nessuno se ne accorge.. ecco dai la mia scemaggine emerge anche oggi.. Comunque, ritornando seri, Arya chiaramente non va in giro a fa la pesciarola per divertimento. Devo ammettere però che nel ruolo si è calata perfettamente. Ce sta a pia gusto, sembra davvero felice e questa sensazione l’ho provata anche leggendola nel libro, ma chiaramente il suo fino è un altro ! è una SPY pesciarola. Sarà pronta la ragazza a seminare giustizia e vendetta anche nelle strade di Bravos? Sarà pronta la ragazza a diventare davvero qualcun altro? Per ora quello che penso è che BRAVOS  solo la palestra che le consentirà un giorno di tornare e vendicarsi per davvero sappiamo con chi. IO sogno come Dany sguinzagliate arya contro i bolton! Ma tanto sappiamo chi arriverà ben presto.. muahhaahah( risata malefica) me ne farò tante di risate malefiche lo so..
E se una sorella stark sembra ricostruirsi una vita, l’altra paradossalmente,nonostante la sua vita sembra definitivamente distrutta, sembra riuscire a trovare quella forza che tanto contraddistengue gli stark. Sansa sta finalmente capendo che è una Lady del nord. Certo ,Ramsino ogni sera a letto le fa vedere i suoi film horror preferiti e la mattina poi la porta a pesseggio nel cortile del castello per farle vedere le sue nuove creazioni, quelle sculture di sangue e pelle sono una delizia per noi storici dell’arte (schifo assoluto), e anche se mette costantemente alla prova la sensibilità e i nervi della ragazza la palestra Joffrey Baratheon(lannister) sta effettivamente dando i risultati sperati. Non è ancora impazzita e questa è una grande fortuna ma soprattutto la terapia bolton la sta facendo rinsavire. Si, è spaventata a morte chi non lo sarebbe, ma comunque sprona Theon , lo spinge a fare ammenda che pena! Lui merita di essere quello che per tutto qeullo che ha fatto per aver portato rob suo fratello alla morte per aver ucciso i suoi fratellini . Sansa però continua,lo prende di petto incazzata nera e disperata vuole sapere a tutti i costi perché i suoi fratelli hanno dovuto subire un destino cosi crudele. E niii niii la terapia Sansa da i suoi frutti Theon è di nuovo davvero Theon, confessa che i suoi fratelli sono ancora vivi. Magra consolazione ma almeno un balsamo per un cuore cosi tanto ferito dopo aver saputo che un certo Snow suo fratello bastardo, tanto snobbato in passato è diventato lord comandate. Un’ulteriore speranza per lei? Vedremo.  Mah cerco sempre di trovare il buono anche in scene drammatiche come quella ma forse perché sophie turner ed alfie allen sono davvero fenomenali! Li amo cioe hanno un’intesa pazzesca!
Beh sé fatto tardi le mie tre belle paginette le ho scritte che c’è da di no e poi basta sono impegnata a fare le valige per emigrare a sud LA LUNGA NOTTE è ARRIVATA. THE WINTER IS HERE.
A oddio scusate non è successo veramente, sono solo stati gli ultimi venti minuti più belli e sconvolgenti di tutte le serie! Cazzarola non ci posso credere che tutto quello che ho visto è solo finzione mi rifiuto. EPICO! EPICO EPICO EPICO E ANCORA E-P-I-C-O!!!
CAPITOLO V: LA LUNGA NOTTE.
Prima di commentare il momento più epico della storia di Got una parentesi storica non ve la toglie nessuno! Tutto successe circa 8000 anni fa, quando su Westeros c'erano solo i Primi Uomini e i Figli della Foresta (non erano ancora arrivati gli "Andali" che in poche parole sarebbero l'etnia principale che c'è ora). Insomma, la Lunga Notte fu durante un inverno durato anni, è durata una generazione e ha portato paura, fame e morte.
Secondo le leggende dell'Occidente, durante questa oscurità, una razza di esseri demoniaci, detti Estranei, emerge dall'estremo Nord del continente, dalle regioni polari dell'Eterno Inverno. I Figli della Foresta e i loro alleati, i Primi Uomini, combattono valorosamente contro i mostri, ma sono costretti a ritirarsi verso sud.
Gli Estranei vengono finalmente respinti quando si scopre che le armi di ossidiana possono ucciderli. Alcune leggende del Nord sostengono che l'Ultimo Eroe (Azor Ahai) si sia rivolto ai Figli della Foresta per affrontare gli Estranei e i primi confratelli dei Guardiani della Notte abbiano respinto i mostri nella Battaglia dell'Alba.
Dopo la vittoria, sono state prese precauzioni per impedire che in futuro gli abitanti dei Sette Regni non sarebbero più stati presi alla sprovvista da un'altra invasione: Brandon il Costruttore erige la Barriera, un'imponente struttura di ghiaccio e pietra tenuti insieme da alcuni incantesimi che si estende per chilometri e chilometri, dalla Gola al Mare dei Brividi, e che separa i Sette Regni dall'estremo Nord. I Guardiani della Notte sono incaricati di proteggere la Barriera. Piccola digressione da Alberta Angela di Westeros non per appallarvi ma per farvi capire che cosa abbiamo visto nella scena finale della 5x08. Secondo la leggenda,tutto ciò sarebbe già accaduto ma appunto parliamo di leggenda quello che abbiamo visto ad Aspra dimora è successo davvero ovviamente nel contesto della serie ahaha  ( ma io sono convinta che anche la lunga notte di 8000 anni fa non si affatto leggenda). La comparsa dei draghi doveva essere compesata, per come la vedo io, con la comparsa degli estranei nel mondo del ghiaccio appunto. Devo dire che però mai mi sarei immaginata di vedere una battaglia del genere che poi di battaglia manco si è trattato: una vera apocalisse, strage fantasy! THE WALKING DEAD ha chiaramente influenzato gli autori del trono. Il mondo fantasy, che sempre si cela nella serie, in questo caso non solo si è palesato apertamente, ci ha sfidato e ci ha preso proprio a schiaffi e a calci nel sedere. Nel libro questo massacro ad HARdhome non è riportato ,sarà forse un mega spoiler per noi lettori? Poco importa, non sono mai stata così orgogliosa di NON SAPERE! YOU KNOW NOTHING MARTA SNOW! SI NON SAPEVO NULLA e mi è piaciuto troppo proprio per questo! Sono stata risucchiata nel vortice della paura, dell’ignoto, del mistico, ora NIENTE ha davvero più senso per me. Questi che si scannano per una sedia de fero a che pro e Jon ha sempre saputo tutto. Ci ha davvero fregato questa volta. Il mio lord commander ha dimostrato di essere non solo il re CORVO, un comandante con i cosidetti che convince la maggior parte dei bruti ad appoggiare il suo progetto ma quando si tratta di agire in una situazione di totale pericolo e di morte non ci pensa due volte. Quando si tratta di combattere na vagonata de zombie si lancia intrepido contro di loro. Consentitemelo: ORGASMICO SNOW!! Duemila emozioni dentro di me, dal terrore per l’attacco improvviso dell’esercito dei non morti ma allo stesso tempo emozione folle, fomento, orgoglio nel vedere il mio personaggio preferito lanciarsi nella mischia, fare squadra con il presunto nemico e spaccare un po di culi a destra e sinistra. SBADABAM BAMBAM!! Jon il riflessivo,il musone pensieroso il Lord commandere dei pipponi mentali, in pochi istanti decide che se vale la pena di morire è arrivato il momento di farlo nel modo più epico possibile! Combattiamo al fianco dei bruti,e del mictico Tormund io sta coppia la amo, combattiamo insieme a  WUN WUN il gigante che ho adorato a dir poco ( come schiaccia i non morti come scarafaggi lui)  e soprattutto duello EPICO non esistono altre parole per descriverlo con SER WHITEWALKER! Tra parentesi, quanto era coatto e fico allo stesso tempo quando se presenta al ragazzo con quella passerella cazzuta in mezzo al fuoco addirittura lo spegne soltanto camminandoci in mezzo! O mamma la scena più bella del mondo! Io me gaso ma mo so cazzi amari proprio! Se questi so i veri nemici ormai è tutto relativo. FA fori un Then (ricordiamo i cannibili terrificanti della scorsa serie) infilzandolo come uno spiedino eheheh IL KHARMA ragazzi (then dimmerda) e poi va dritto su Jon e gliele suona davvero. Lì, ho veramente temuto il peggio. JON però è il mio principe del ghiaccio, è il suo ambiente e si vede,combatte, piroetta e maneggia lungo artiglio come se fosse una piccola daga e si BOTTA DE CULO quando para il fendente della lancia ghiacciata dell’estraneo e poi con abilità di grande guerriero schiva e sferra il colpo mortale! VETRI ROTTO TUTTI IN FRANTUMI COME CRISTALLO IL whitewalker si rompe e muore! E andiamoooo!! Vittoria anche se momentanea! URLO DI MARTA E APPLAUSINO DEMENTE CON GLI OCCHI A CUORICINO! TI AMO JON SNOW! Per altro non so perché mi sono commossa quando si accascia sul ghiaccio co la spada ancora tra le mani non so forse ho allentato la tensione o semplicemente ho realizzato che l’avesse fatto davvero! sono troppo fiera! Botta de culo con l’estraneo nessuno discute. Jon ,ancora una volta, non sapeva che anche l’acciaio di valyria (forgiato col fuoco di drago) con cui è stata fatta la sua spada, era un’altra arma possibile per sconfiggere questi esseri del ghiaccio. Ha provato a difendersi,fantastico quando senza armi prova a tira pugni a destra e sinistra, è scappato quando ha capito che non aveva speranza contro di lui ma alla fine non so Jon ha sempre questa cosa,nel momento peggiore trova sempre il coraggio di affrontare la morte a viso aperto! Avendo paura ovvio ma il coraggio si ha proprio perché si ha tanta paura.E proprio perché non sapeva della sua arma segreta è stato più eroico! Non lo finisco di dire mai ma dopo questa scena non si può non amare un personaggio come Jon Snow sensibilità, dolcezza, coraggio ma anche un pizzico di follia e eroismo da vendere! Lui è l’eroe. Quell’eroe con la E maiuscola ,che io amante di Jon sin dalla prima sua pagina del libro, sono costretta a lasciare andare ,perché il suo destino è quello : essere amato da tutti, è proteggere chiunque , non importa se si tratta di bruti e di guardiani. Dopo questo duello ho pensato seriamente quanto effettivamente il suo ruolo fosse sempre stato quello di essere sopra le parti ! Perché il suo futiro è molto di più che congelarsi le chiappe e veglia su un muro de ghiaccio. Sarà lui l’incarnazione del mitico Azor ahai che con la sua spada infuocata ha posto fine alla lunga notte? (Sandra pensa a questa profezia e vede solo SNOW NEVE) io ci spero sul serio! Anche perché se non ne avessimo avuto abbastanza i 5 min finali so stati fenomenali! Ed ecco a voi il più ficone de tutti il re della notte il KING dei white walkers! Come se la comanda lui!! Con la sua corona di ghiaccio, i suoi occhi azzurri e gelidi come la notte più fredda dell’inverno, Sfida Jon apertamente o l’umanità chissà. Alza le mani e fa resuscitare tutti cadaveri presenti sulla riva, gli è bastato solo un gesto e  come se non bastasse un altro esercito di non morti è pronto per un secondo round o massacro perché a quello abbiamo assistito. Ecco ritorno in me e analizzando questa scena mi alzo e vi applaudo cinque minuti di fila che manco agli oscar! Un grandissimo applausone va a chi ha scritto questa scena meravigliosa, a chi l’ha girata,a chi l’ha resa ancora più straordinaria con le musiche giuste, al trucco al parrucco gli estranei e non morti erano fichissimi.  Non c’è stata una pausa, non abbiamo avuto tempo di pensare, di respirare eravamo li con loro, adrenalina pura! Un grandissimo applauso va anche a Kit Harington prima di tutto perché combatte lui senza controfigura e porca vacca vieni a casa a rifarmela tutta kittuccio bello de casa(ormoni a palla nonostante il freddo altro che inverno BOLLORE IS HERE!! ) e poi perché tutte le sue doti stanno davvero uscendo fuori! Lo sguardo di rabbia e disperazione che lui e Tormund fanno quando assistono impotenti alla strage dei bruti, quella rabbia che presto si trasforma in stupore e terrore alla vista dell’Ice king e che una volta trasformati i non morti si ritrasforma di nuovo in rabbia cosmica! Tremava e non per il freddo. Ho seriamente pensato mo questo se butta e se fa ammazza davvero.  DUNQUE, la lunga notte è arrivata e ha portato morte e distruzione. E ora nulla ma proprio niente ha davvero senso per me. Gli uomini la devono smettere di combattersi e unire davvero le forze. riusciranno a sconfiggerli? Chi ci riuscirà? Ricordiamo anche altri alleati come Bran e i figli della foresta!
Concludo sdrammatizzando e facendo i complimenti a Sam Tarly sticavoli dei white walkers! Ce l’ha fattaa!! Il mio orsacchiotto del cuore è diventato un uomo! Facendo i complimenti al mio cucciolone Spettro sempre pronto a difendere chi ama come il suo padrone e vi ribacchetto lo fate vedere sempre troppo poco!!! Ma i miei complimenti più grandi vanno al vecchio sadico Giorgione Martin perché senza di lui non sarebbe mai esistito un personaggio come maestro Aemon, si non me lo sono scordato! ADDIO ULTIMO DRAGO ADDIO AEMON TARGARYEN il tuo fuoco si è spento ma la tua saggezza e il tuo coraggio vivranno sempre nei cuori di chi hai amato e consigliato e nei nostri ovviamente!  È stato un grande personaggio uno di quelli apparentemente defilati ma che hanno contribuito a fare la storia del continente occindentale! Ma soprattutto è stato il nonno di tutti noi e l’unico che ha battuto il più grande record della serie: essere morto di vecchiaia!!!
Ora ho davvero finito ciao a tuttiii!!
Nell’ottavo episodio è stato protagonista il ghiaccio ora toccherà al fuoco?
Mandate il re della notte a punire Ramsay Bolton grazie anche se sarebbe una fine troppo bella.. ma che cazzarola deve fare? Pazzo invasato!
Stannis re dei Stannis fa il culo a tuttiiiii e Sandra vedi de abbandona sto vizietto da piromane ma bruciate da sola porca miseria! Sheeren non se tocca!
DORNE: CHE SCHIFO DELUSIONE ASSOLUTA!

Stasera nuovo episodioo annamo tutti a balla coi draghiii!!! E conto alla rovescia – 1 non gliela posso fa un altro anno senza got! 

You Might Also Like

0 commenti